E`gia`tempo di VACANZE

 

 

  Home | DoveSiamo | Eventi | FotoAlbum | Gastronomia | Storia | Territorio | Vacanze




 

 

 

   
 

   

 
     
  Ieri Oggi Domani - Storie di Pisciotta e dintorni raccontate da una nostra amicaInviateci i vostri commenti e faremo del nostro meglio per rispondere alle vostre domande o soddisfare le vostre curiosita`.
     

 

  Scrivete a : Commenti@pisciotta.net
 
 
 
 
PENSIERI IN
LIBERTA`

La raccolta delle ulive
La Canzone dell'ulivo
La potatura
Storia dell'ulivo
   
L’Oliva Pisciottana  
   
Una mano per Pisciotta
Di Maria Marsicano
 
Pisciotta Premiata
con "Tre Vele"
   
 
Exotic marine life of
Palinuro 'BLUE GROTTO'

under threat from tourism
   
 
PISCIOTTA Nel Cilento
La “colatura di alici”
   
 
RICORDI & dipinti
Di Tina Cortese
     ...Ascea era un piccolo
   
 
VIAGGIO NELLA MEMORIA
... I Pisciottani  Partono!
   
 
RICONOSCIMENTO AD UN ITALO- AMERICANO

Thank you George!     

   
 

FIERA
DI MEZZA GALERA

Marina di Pisciotta

   
 
LA CROCE ROSSA
a Pisciotta
   
 
Sulla rotta
del Leone di Caprera

Intervista con Pino Veneroso
   
 
ASSOCIAZIONE
CULTURALE di Rodio

Rodon Onlus
   
 
 
Visitate il
Message Board
 

 

   
La classifica di Legambiente e Touring Club
Campania a «gonfie vele»: il Cilento al top

English Version

 
 
 

                                          By Maria Gabriella   

 
Il Cilento la fa da padrone con ben 10 località. Oltre alla regina dell'estate 2008 Pollica premiata con 5 vele troviamo Ascea, Palinuro, Castellabate, Camerota, Pisciotta, Scario e Sapri con 3 vele, Capaccio-Paestum ed Agropoli con 2 vele.

La località di Pollica-Acciaroli e Pioppi si piazza a livello nazionale al secondo posto dietro l'Isola del Giglio. Per Ischia una sola vela

Acciaroli

Acciaroli

NAPOLI - E’ una Campania che va a «gonfie vele» quella che emerge dalla fotografia scattata dalla «Guida Blu 2008» di Legambiente e Touring Club Italiano, che ogni anno seleziona le migliori località italiane dove trascorrere una vacanza all’insegna di mare pulito, paesaggi mozzafiato, spiagge incantevoli ma anche arte, buona cucina e rispetto dell’ambiente. Regina della Campania, la località di Pollica-Acciaroli e Pioppi che si afferma la più accogliente località della regione conquistando le 5 vele, massimo riconoscimento della guida e sinonimo di eccellenza turistica, e che si piazza a livello nazionale al secondo posto dietro l'Isola del Giglio. Immerso nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, il comune ospita la spiaggia di Pollica, la cui particolarità è quella di ospitare il bellissimo giglio di mare, di cui si ammira la fioritura nel periodo estivo e dove in una regione dall'emergenza rifiuti infinita, grazie ad una raccolta differenziata spinta non ha conosciuto rifiuti per strada. Il podio campano si completa con Ascea al secondo posto con 3 vele e Palinuro sempre con 3 vele.

Ma è tutta la provincia di Salerno ad essere premiata dalla classifica delle migliori mete estive: da Positano a Sapri, le 3 vele della Guida Blu sventolano sulle spiagge di ben nove località della costiera amalfitana e del Cilento, mentre sono 7 quelle premiate con 2 vele. Ottimi risultati anche nell’area del napoletano, dove Massa Lubrense, Anacapri, Vico Equense e l’isola di Capri ottengono tutte le 3 vele. A queste si aggiungono Procida e Sorrento, premiate con 2 vele e l’isola di Ischia, con una vela. Anche una vela garantisce una vacanza di qualità e pregio naturalistico visto che ognuna delle 286 località presenti nella Guida Blu fa parte di un’accurata selezione tra oltre 350 sparse in tutta Italia. «Le località della Guida rappresentano la Campania virtuosa, una risposta concreta al declino ambientale – ha dichiarato Michele Buonomo presidente di Legambiente Campania- Non solo bellezza del mare, ma anche un attenzione alla tutela del territorio, ai servizi, a pratiche di sostenibilità, investimenti sulla raccolta differenziata. Le località della Guida Blu- conclude Buonomo di Legambiente Campania- sono la dimostrazione che investire in un modello di svuluppo e turismo sostenibile, lavorare al servizio dei turisti e della comunità alla fine paga. Ma attenzione a cullarsi sugli allori».

Positano

Positano

Il Cilento la fa da padrone con ben 10 località. Oltre alla regina dell'estate 2008 Pollica premiata con 5 vele troviamo Ascea, Palinuro, Castellabate, Camerota, Pisciotta, Scario e Sapri con 3 vele, Capaccio-Paestum ed Agropoli con 2 vele. Buona la performance della costiera amalfitana presente con Cetara, Positano con tre vele, Amalfi, Vietri sul Mare e Praiano con 2 vele. La penisola sorrentina viene premiata con Massa Lubrense e Vico Equense con tre vele, Sorrento con 2 vele. Capri e Anacapri conquistano le tre vele , ancora da lavorare per Procida e Ischia rispettivamente premiata con 2 ed una vela.

 
   
 
  Until Next Time,
Un Amica di PisciottaNet
   
 
   
  Questions, comments? Mandami un e-mail!
 
 


Condizioni per l'utilizzo,  Copyright Policy  ed Informativa sulla privacy
©1999-Pisciotta Net * Tutti i diritti riservati.
Names of actual companies and products mentioned herein may be the trademarks of their respective owners.

 

 
 
  Home | DoveSiamo | Eventi | FotoAlbum | Gastronomia | Storia | Territorio | Vacanze  
 
© 1999 dove abita la felicita`. Tutti i diritti riservati.

Created by © TWP- Frank Veneroso