Shop at Margherita Conad, Da Tonino and Save Cash

>Cerca nel Sito  >>Cerca con Arianna 

> Msn

 TWP®

Le festivita`

Paestum | Ascea | Pisciotta | Palinuro | Camerota

 

 

 

 
Il Natale
Canzoni di Natale
 

Il Presepe
Il Presepe Napoletano

L'Albero
Babbo Natale

Capodanno
La stella di Natale

La Befana

Festa della Befana ad  Urbania
Le calze della Befana
Le Filastrocche


I Dolci
RicetteTradizionali


Nuttata 'e Natale
Pastorale
(Quanno nascette
Ninno a Bettalemme)

Natale
(Presepio in costruzione)

 

 
Notte di Capodanno Riti Scaramantici
Feste e Veglioni nel mondo

Fireworks exploding high over crowds of people.E un nuovo anno si apre tra le piazze, i party e i veglioni più rumorosi. Dalla Nuova Zelanda al Giappone, dall'Europa al Sud America, rincorrendo la mezzanotte in ogni parte del mondo.

Fuochi d'artificio, abiti estrosi, fiumi di champagne, musica assordante ma soprattutto tanto tanto divertimento. Da un estremo all'altro della terra il conto alla rovescia è una sfilata di luci, suoni, eccessi che dall'anno vecchio si protraggono instancabili fino all'alba del nuovo anno.

Alla Golden Bay di Takaka, in Nuova Zelanda, dove la mezzanotte scocca 11 ora prima che nel nostro Paese, si tiene per il quinto anno consecutivo "The Gathering", un megaraduno rave di 72 ore che per quattro giorni e tre notti celebra l'arrivo del nuovo anno. Una tribù di giovani di tutto il mondo si raccoglie per questo evento culto nella mastodontica struttura dello Stargate e danza al ritmo di trance, techno e funk per inneggiare al nuovo anno.

FireworksNella vicina Australia i party di San Silvestro raccolgono migliaia di persone pronte a far baldoria a suon di botti e dance. A Sidney, i festeggiamenti si svolgono sugli yacht ormeggiati nel porto della città, dove i primi fuochi tuonano già in serata fino a esplodere al sopraggiungere dell'anno nuovo. A Melbourne, il "We Will Rock You" promette di essere il più grande party gay and lesbian a livello planetario del Capodanno. Personaggi stravaganti, drag queen, volti noti del cinema e della musica popolano la notte del Prince of Wales Complex, dove si tiene l'evento, seguendo le note della house più sfrenata.

Nel vecchio continente sono le feste per le strade ad animare le ultime ore dell'anno: da piazza Venceslao a Praga alla porta di Brandeburgo a Berlino, fino alle strade della caliente Madrid, il 2003 è accolto in un baccanale di tradizioni e calore. Pittoresche le storiche celebrazioni dell'Hogmanay, il capodanno Scozzese di Edimburgo: quattro giorni di concerti, sfilate e fuochi d'artificio durante i quali gli uomini vestono il popolare kilt e la birra scorre a fiumi. Irriverente e anticonformista come la città che lo ospita è il Capodanno di Amsterdam:Chinese dragon al Club iT mondanità, spettacolo e trasgressione si mescolano per dare un degno benvenuto all'anno che viene. A Londra [link a www.londontouristboard.com], dove la tradizionale location di Trafalgar Square è inagibile per lavori, il divertimento si sposta al Dome per il "Ministry of Sound", una maratona di trance, garage, R'n'B, drum & bass. In una struttura di 300 metri quadri articolata in cinque spazi tematici, si alternano 50 dj tra i più illustri della dance internazionale.

Oltre oceano è sicuramente New York a detenere il primato della festa più chiassosa e acclamata del pianeta. Nella celebre Times Square, tra la quarantatreesima e la cinquantanovesima strada, la folla si accalca sotto la sfera argentata di due metri di diametro in attesa del conto alla rovescia. A mezzanotte è l'intera città a esplodere in un trionfo di coriandoli e fragore. E nel resto del Paese le parate colossali non si contano: a Miami, New Orleans, San Francisco, fino alla sfilata lungo il famoso Las Vegas Strip nell'omonima città.

Calde emozioni per tutti coloro che inaugurano il nuovo anno nella splendida Acapulco. Dai due club più rinomati della località, il Palladium e l'Enigma, si gode di una vista mozzafiato sul porto sottostante e ai pochi fortunati che vi possono accedere è riservato un Capodanno su misura: fuochi d'artificio alle 5 del 1 gennaio e un brindisi con i numerosi vip che abitualmente frequentano questi esclusivi locali.
Come potrebbe mancare in questo itinerario a cavallo di un tappo di champagne Rio De Janeiro? Fulcro della festa è la mitica spiaggia di Copacabana che, con i suoi tre palchi lungo quattro chilometri di bagnasciuga, fa ballare fino allo spuntare del sole brasiliani e turisti accorsi da tutto il mondo.

 

 
 

ENGLISH VERSION
.

Condizioni per l'utilizzo,  Copyright Policy  ed Informativa sulla privacy
©1999 - Pisciotta Net * Tutti i diritti riservati.
Names of actual companies and products mentioned herein may be the trademarks of their respective owners.


Created by © TaylaNet  & Frank Veneroso
Per eventuali problemi scrivete a 
WebMaster@pisciotta.net